ti trovi in:  Home > Software2002 > Pacchetto Rivendi >
Istruzioni per l'installazione (utenti mac)

RIVENDI è il programma che permette ai Concessionari auto di creare l'archivio magnetico delle movimentazioni dei veicoli acquisiti per la rivendita, venduti o rottamati, secondo le indicazioni della circolare n.66/E emanata dal Ministero delle Finanze.

Tale archivio magnetico, una volta registrato su floppy disk, deve essere inviato agli Uffici del Registro o agli Uffici delle Entrate, per comunicare al Sistema Informativo dell'Anagrafe Tributaria i veicoli che entrano od escono dal regime di sospensione dal pagamento del bollo auto.

Requisiti minimi di sistema per computer Macintosh con processore powerPC

Installazione del prodotto

  1. Cliccare su "Pacchetto RIVENDI".
  2. Verrà creata l'icona "rivendipack Installer".
  3. Cliccare su rivendipack Installer.
  4. Alla fine dell'installazione sulla scrivania comparirà un collegamento all'applicazione Rivendi.

Utilizzo del programma

Durante l'esecuzione del programma è attiva una finestra che permette di digitare i dati relativi ai veicoli in corso di movimentazione.

La maschera visualizzata è composta da 2 parti principali :

  1. nella parte superiore bisogna inserire i dati relativi al concessionario auto (denominazione del rivenditore, provincia e comune di residenza, codice fiscale o partita iva del rivenditore) e agli estremi del pagamento (importo, numero di quietanza, data del versamento);
  2. nella parte inferiore sono inseriti i dati relativi al veicolo per la sua registrazione nel PC.

Tutti questi dati vanno indicati obbligatoriamente prima di consegnare il supporto.

All'interno della maschera ci si può muovere tramite il tasto tabulatore, che sposta il cursore da un campo a quello immediatamente successivo, o tramite "clic" del mouse sul campo desiderato.

Occorre innanzitutto specificare quale tipo d'operazione si intende effettuare (acquisizione per vendita, vendita, rottamazione); i relativi bottoni possono essere selezionati tramite il mouse oppure, una volta raggiunto il controllo sul campo con il tabulatore, tramite la barra spaziatrice.

Se si seleziona "acquisizione per vendita", è obbligatorio indicare le seguenti informazioni:

  1. Targa
  2. Categoria Veicolo
  3. Data di Carico del Veicolo
  4. Codice Fiscale proprietario
  5. Provincia residenza proprietario

Non è invece possibile digitare i campi relativi alla data di Scarico, al codice fiscale del notaio e al numero di repertorio.

Selezionando "vendita" o "rottamazione" è obbligatorio indicare, oltre le informazioni necessarie per l'"acquisizione per vendita", anche la data di Scarico del veicolo: i dati relativi all'atto(codice fiscale del Notaio e Repertorio) non sono obbligatori ma comunque digitabili.

Quando tutti i campi obbligatori sono stati digitati, si seleziona automaticamente il pulsante "inserisci": cliccando su di esso (o premendo la barra spaziatrice dopo che il campo è stato selezionato con il tabulatore), i dati vengono inseriti nella lista sottostante. Durante l'inserimento viene incrementato il contatore degli inserimenti effettuati

e la maschera si predispone ad accettare l'inserimento dei dati di un altro veicolo.

Per cancellare una riga dalla lista, basta evidenziare la riga stessa tramite il clic del mouse, e premere il tasto "cancella".

I numeri progressivi all'interno della lista non vengono riaggiornati dopo ogni operazione di cancellazione, ma solamente dopo il salvataggio e la riapertura dello stesso archivio.

Nella parte inferiore della maschera si trova una riga che fornisce sintetiche informazioni d'aiuto sui dati da inserire nel campo selezionato.

Nel seguito vengono descritti alcuni controlli effettuati in automatico dal programma RIVENDI.

Se una data viene scritta in un formato errato (cioè diverso dal formato ammesso GGMMAAAA come per es. 24031999) il campo relativo rimarrà evidenziato e sarà impossibile scrivere su altri campi finchè non si è

provveduto alla correzione.

Se sono stati digitati codici fiscali errati, o province errate, o categorie di veicoli errate, al momento dell'inserimento della comunicazione sulla lista compare una finestra con la descrizione dell'errore commesso che

obbliga alla correzione dello stesso.

Gestione dell'archivio

Sulla parte superiore della maschera, compare la funzione "archivio": cliccando su di essa si apre una tendina con 3 opzioni :"apri" , "salva" e "stampa".

La scelta "apri" permette di richiamare un archivio di movimentazioni prodotto in precedenza, la scelta "salva" permette di registrare nel disco fisso del proprio PC i movimenti comunicati, l'opzione "Stampa" permette di stampare l'elenco che può essere poi consegnato agli Uffici Finanziari.

Durante l' apertura, il salvataggio o la stampa del file, l'incrementarsi del contatore nel campo "inserimenti", indica l'avanzamento dell'operazione stessa.

In questa fase non si può effettuare nessuna operazione.

Durante il quadrimestre è consigliabile salvare sempre sul disco fisso e, una volta ultimata l'acquisizione dei dati del quadrimestre, copiare lo stesso su un floppy disk.

Non possono essere creati floppy disk contenenti più di 8000 comunicazioni. Nel caso fosse necessario indicare un numero di comunicazioni superiore ad 8000, occorre creare un ulteriore documento da copiare poi su un secondo floppy disk.

Se viene effettuato il salvataggio dei dati quando ancora le informazioni relative al concessionario e al pagamento non sono completate, il sistema avverte che l'archivio, anche se correttamente salvato, non è ancora idoneo ad essere consegnato all' Amministrazione Finanziaria.

Si raccomanda di controllare attentamente il documento ( tramite l'elenco stampato o direttamente a video) prima di consegnarlo all' Amministrazione Finanziaria per evitare errori che possano comportare lo scarto dello stesso.

Grazie.

Allegato: tabella di corrispondenza tra Codice e Categoria Veicolo

CODICE DESCRIZIONE
AB AUTOBUS
AM AUTOCARRO
AP AUTOVEICOLO PROMISCUO
AS AUTOVEICOLO
AV AUTOVETTURA
MC MOTOCICLO
MM MOTOCARRO
MP MOTOVEICOLO PROMISCUO
MS MOTOVEICOLO
MZ MOTOCICLO CON CARROZZETTA
QC QUADRICICLO
QS QUADRICICLO
RM RIMORCHIO
RS RIMORCHIO
SM SEMIRIMORCHIO
SS SEMIRIMORCHIO
TR TRATTRICE AGRICOLA
TS TRATTORE STRADALE O MOTRICE